33 mila visitatori per Maison&loisir, il Salone dell’Abitare di Aosta

Maison&loisir, il Salone dell’Abitare di Aosta, archivia la quinta edizione con un ottimo riscontro di pubblico. Nei cinque giorni del Salone, dal 21 al 25 aprile, i visitatori sono stati 33 mila (+10% rispetto al 2015), nei 9 mila metri quadrati dell’esposizione, nella nuova sede dell’Area Espace Aosta.

Diego Peraga, organizzatore di Maison&loisir

Diego Peraga, organizzatore di Maison&loisir

«Spostare il Salone – dichiara Diego Peraga, organizzatore di Maison&loisir – era ormai indispensabile, per crescere sia nei numeri che nella qualità, ma potevamo avere la certezza del risultato soltanto a evento chiuso. Oggi sappiamo che l’obiettivo è stato raggiunto; il pubblico ci ha premiato ancora una volta, gli espositori hanno valutato favorevolmente la nuova collocazione e il consenso di istituzioni e associazioni conferma questa indicazione».

ML2016-pubblico-5613SD

Al Salone dell’Abitare di Aosta hanno preso parte 276 espositori, con le novità nell’ambito di edilizia, architettura, energia, serramenti, arredamento e design, nel segno della sostenibilità, tema di quest’anno.

ML2016-5718SD

Durante la manifestazione si sono succeduti 61 eventi, tra i quali i convegni realizzati in collaborazione con gli ordini professionali, come «Arredi e sicurezza: problematiche chimiche» dell’Ordine dei Chimici, «Abitare minimale, dall’alta quota alla città. Edilizia esistente, nuove strategie di intervento» a cura dell’Ordine degli Ingegneri, «Il benessere abitativo: bioarchitettura ed architettura emozionale» dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, e «Il Ri.U.So. della città storica tra progetto e vincolo: esempi, riflessioni, proposte», organizzato dall’Ordine degli Architetti, con riflessioni sul futuro della città di Aosta, mentre all’incontro su «Efficienza energetica in ambito urbano. Riqualificazione edilizia e teleriscaldamento. Studi, esperienze ed opportunità» è stata presentata la nuova centrale di teleriscaldamento Telcha per la città di Aosta; in totale, alle conferenze sono stati registrati 1.200 partecipanti.  Biosphera 2.0, la casa della Energy Revolution progettata da un gruppo di lavoro in collaborazione con il Politecnico di Torino, è stata visitata da oltre 800 persone. Nell’ambito del benessere, invece, il pubblico femminile ha voluto sperimentare le tecniche di extension ciglia, sono state effettuate sedute di tecarterapia e organizzate 15 conferenze sulla salute.

La solidarietà ha avuto uno spazio importante, grazie alla collaborazione con le associazioni di volontariato, come CSEN Valle d’Aosta per la Giornata dello Sport Integrato – Giochi Senza Barriere 2016 e la presentazione della Carta della Solidarietà, e Tamtando per il progetto Aniké, per costruire un futuro di pace attraverso l’arte in Burkina Faso.

Paolo Migone a Maison&loisir

Paolo Migone a Maison&loisir

I quattro spettacoli serali, accomunati dal titolo «Fuori casa a Maison&loisir», hanno avuto 1.300 spettatori, con il concerto di Eugenio Finardi, la musica degli Iubal, l’accoppiata Andrea Fratellini, mago e ventriloquo,  e Antonio Mezzancella, cantante imitatore, e la comicità di Paolo Migone. Assai apprezzata, infine, l’area della gastronomia, con i piatti della cucina valdostana di Le Vélo e lo street food.

20160421-Inaugurazione_ML-4688SD

«Desidero ringraziare – conclude Diego Peraga – tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa manifestazione: le istituzioni e i partner, gli ordini professionali e le associazioni, gli espositori e lo staff, e il pubblico che ha visitato Maison&loisir, perché il risultato raggiunto è frutto di una ampia collaborazione».

Maison&loisir è organizzato da Projexpo, società specializzata nell’organizzazione di eventi, dagli allestimenti alla comunicazione, con sede ad Aosta e uffici e magazzini in provincia di Torino e Cuneo.

Be the first to comment on "33 mila visitatori per Maison&loisir, il Salone dell’Abitare di Aosta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close