CoroMoro, canzoni piemontesi e integrazione

SANGANO – Sabato 18 novembre alle ore 21 nella Pagoda di via San Lorenzo si esibisce il CoroMoro, formazione composta da tre italiani e sette giovani rifugiati provenienti da Mali, Gambia, Senegal, Nigeria e Costa d’Avorio. L’evento è organizzato dall’associazione Lvia; l’ingresso è libero, si raccolgono fondi per costruire un pozzo nel villaggio Dorà in Burkina Faso. Il repertorio prevede canzoni della tradizione piemontese, interpretate con nuove sonorità e un pizzico d’ironia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top