Raspelli rappresenta la nostra cucina al mercato italo-tedesco di piazza Solferino

Sabato 7 novembre, alle ore 16, Edoardo Raspelli arriva a Torino, al Mercato Italo-Tedesco di Natale, in piazza Solferino. La manifestazione apre domani e si svolge fino a domenica 22 novembre, mettendo a confronto le eccellenze enogastronomiche di Italia e Germania, nel quadro degli eventi che l’amministrazione comunale ha programmato nell’anno di Torino incontra Berlino.

L’evento si caratterizza per la presenza di oltre cento etichette di birrifici italiani e tedeschi, accanto a 16 espositori gastronomici, con wurstel, stinco di maiale, hamburger di Fassone, tortellini modenesi, cioccolato di Torino e altre golosità. I bambini possono giocare con Babbo Natale e nel fine settimana la musica delle street band accompagna i visitatori. Orari: da lunedì a giovedì 10-22, da venerdì a domenica dalle ore 10 a mezzanotte.

Edoardo Raspelli e Silvia Saltarelli assaggiano il Casulot

Edoardo Raspelli e Silvia Saltarelli assaggiano il Casulot

Fra i protagonisti della manifestazione, a rappresentare l’Italia e l’italianità a tavola, il Festival del Risotto Italiano, di cui Edoardo Raspelli è promotore e testimonial, che a Torino presenta una ricchissima selezione di grandi risotti italiani, a partire dal Casulot, il risotto di Raspelli che lo stesso “cronista della gastronomia” ha ideato con la collaborazione della giovane ed emergente chef Silvia Saltarelli.  Sabato 7 novembre, dalle ore 16, in piazza Solferino è presente anche Sara Colonna, giornalista economica ed esperta di management del food a livello internazionale.

Be the first to comment on "Raspelli rappresenta la nostra cucina al mercato italo-tedesco di piazza Solferino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*