Minimo&sostenibile

Sarà presentato mercoledì 29 maggio, alle ore 18, nella Sala 150 del Museo dell’Automobile di Torino, il volume di Gino Finizio “Minimo&sostenibile, la città ha raggiunto la montagna, umanesimo disegnativo”, edito da Skira.

In quest’opera di oltre mille pagine l’autore, uno dei massimi esperti di Design management e Transportation design, analizza la mobilità nella civiltà moderna attraverso fenomeni come l’inquinamento atmosferico, acustico e visivo, gli sprechi di energia, il rapporto tra edifici e territori, il lavoro di ricercatori e designer, nonché le caratteristiche delle vetture del futuro. Il filo conduttore è una progettualità rispettosa della natura – e dunque “minima” – per produrre, come sottolinea Finizio, “oggetti necessari in armonia con il territorio, lasciando la Terra nel suo naturale equilibrio di corpo celeste”.

Introdotti dal direttore del Museo dell’Automobile Rodolfo Gaffino Rossi, moderati da Giuliano Molineri, interverranno docenti universitari, architetti, designer ed esponenti del mondo delle imprese, per approfondire un tema strategico per lo sviluppo della nostra società.

Minimo&sostenibile

Be the first to comment on "Minimo&sostenibile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*