Cucina casalinga a Valgioie, anche a Natale

A Valgioie, sulla strada che porta alla Sacra di San Michele, Alice e Sergio gestiscono la Vecchia Locanda della Posta, ristorante per famiglie e buongustai. Da Giaveno si sale la montagna fin quasi a mille metri d’altezza. Il panorama domina la pianura torinese e i laghi di Avigliana. Il parcheggio è comodo, accanto al municipio.

La cucina è casalinga, con ingredienti di stagione e prodotti tipici, come i formaggi dell’alta Val Sangone. Nel menù il giro di antipasti della casa (caldi e freddi), le verdure ripiene Vecchio Piemonte, il flan di peperoni con salsa leggera alle nocciole, risotto zucca salsiccia amaretti, le polente e i sughi. Aperto a pranzo e cena, tutti i giorni tranne il martedì.

Per il pranzo di Natale, la proposta è davvero ricca. Per antipasto il tagliere misto di salumi e formaggi del territorio, insalata di cappone sedano e melograno, insalata russa, brandade (piatto a base di baccalà), flan di porri di Cervere con bagna caoda. Due primi, plin al sugo d’arrosto e tagliolini caserecci al ragù di cortile, e due secondi, guancia al Nebbiolo con cipollini d’Ivrea e filetto di trota salmonata con verdurine. La mousse di marron glacé con salsa ai cachi addolcisce il palato. Vini: Barbera o Bonarda, Arneis o Favorita. 35 euro a persona. È necessario prenotare ai  numeri 011.9347125, 331.3435720.

Vecchia Locanda della Posta, Borgata Chiodrero 33, Valgioie (TO).

DSCF7204SD

Be the first to comment on "Cucina casalinga a Valgioie, anche a Natale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*