Convenzione per il segretario comunale e criteri per gli insediamenti commerciali

VILLARBASSE (TO) – Il Consiglio comunale, nella seduta di ieri sera, ha approvato la modifica della convenzione per la gestione del servizio di segreteria comunale, con l’avvicendamento tra il Comune di Valperga e quello di Rocca Canavese, il mantenimento di Busano e il ritorno di Villarbasse come ente capofila. Il costo, ripartito tra le tre amministrazioni, è di 100 mila euro.

L’assemblea ha infine deliberato all’unanimità, dopo la relazione del consulente tecnico, i criteri per l’insediamento delle attività commerciali e di somministrazione alimenti, con l’intento di mantenere invariata la situazione attuale.

Il nuovo segretario comunale, Carmelo Pugliese, è in ruolo all’ombra del Torrazzo da marzo di quest’anno. In servizio dal 1981, ha ricoperto incarichi in altri enti della provincia di Torino, in particolare nel Canavese: «A Villarbasse – dice – ho immediatamente instaurato un buon rapporto di collaborazione con l’amministrazione, a partire dai dipendenti».

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top