Alla Fiera di Sangano prodotti agricoli e cucina del territorio

Sabato 2 e domenica 3 aprile torna la Fiera di Sangano. Il paese alle porte di Torino ospita la tredicesima edizione di un evento nato per promuovere i prodotti agricoli e la gastronomia del territorio; non a caso, i personaggi storici della manifestazione sono il Budiné e la Budinera,  con riferimento ai sanguinacci consumati un tempo insieme alla polenta fumante.

DSCF7384

L’inaugurazione ufficiale è sabato 2 aprile alle ore 14, e nel pomeriggio si susseguono le esibizioni degli amici a quattro zampe, con il disk dog, che vede impegnati i cani nella presa del frisbee a tempo di musica, e il duck dog, con cani da pastore e oche al seguito. Il Mondo delle Ali organizza il laboratorio didattico sugli uccelli rapaci, mentre nell’accampamento medievale si raccontano arti e mestieri antichi e ci si cimenta in prove di falconeria, arcieria e combattimento. In serata, in piazza Marco Matta alle ore 20.30, concerto dalla band rock Rosemary, premiazione dei ragazzi sanganesi che nel 2015 si sono distinti a livello sportivo e finale spettacolare con le fontane piro-danzanti, con l’armonia emozionante di acqua, luci e musica.

DSCF7398

Domenica 3 aprile è festa tutto il giorno, dalle 9 del mattino fino a sera: Borgo San Rocco, Coldiretti, Gruppo Alpini e Pro Loco di Sangano presentano specialità della cucina locale, Matteo Ferrero organizza la sfilata dei trattori d’epoca, nel Salone Agorà si visitano le mostre L’agroalimentare in Piemonte, i brand che fanno la storia e Sport e sportivi piemontesi come non li avete mai visti, a cura della Regione Piemonte, e la personale di Alessio Zoni, mentre alla Pagoda sono presenti bonsai, bici d’epoca e trenini elettrici.

DSCF7468

Nelle bancarelle si assaggiano sapori tipici, come formaggi d’alpeggio, salumi, miele e confetture, frutta e verdura, biscotti, birra artigianale e vino biologico. Il pianoforte viaggiante e la ballerina carillon incantano il pubblico, mentre il Budiné e la Budinera 2015, Samuel Cogerino e Micaela Agnese Ruffino, percorrono in costume le vie del paese. Le associazioni sportive sanganesi presentano le attività dell’anno in corso e una navetta accompagna a scoprire l’acquedotto SMAT del Sangone, inaugurato nel 1859 per rifornire la città di Torino.

Evento organizzato da Comune di Sangano insieme a Coldiretti e Pro Loco, con il patrocinio di Regione Piemonte e Città Metropolitana di Torino. Servizio di sicurezza offerto da A.I.B. e Associazione Nazionale Carabinieri. www.comune.sangano.to.it

locandina_fiera_sangano-SD

Be the first to comment on "Alla Fiera di Sangano prodotti agricoli e cucina del territorio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close