“Ad Alta Voce”, letture suggestive nelle Residenze Reali

La Palazzina di Caccia di StupinigiLa Palazzina di Caccia di Stupinigi

Gian Luca Favetto, Massimo Giletti, Vladimir Luxuria, Piergiorgio Odifreddi e Giuseppe Cederna sono i protagonisti di «Ad Alta Voce», il nuovo progetto di Produzioni Fuorivia e «IL – Idee al Lavoro», in collaborazione con Piemonte dal Vivo per il programma «Palchi Reali».

Cinque appuntamenti fra giugno e luglio, in cui autori e personaggi della scena culturale italiana prestano la propria voce per la lettura di grandi classici che rivivono in incontri dinamici, durante i quali scoprire i giardini delle Residenze Reali e in cui alla camminata fisica si unisce un percorso tra pensieri e parole.

Gian Luca Favetto

Ad aprire la kermesse è Gian Luca Favetto, giornalista e scrittore torinese che venerdì 7 giugno alle 20.30 legge Osvaldo Soriano, «lo scrittore, il giornalista, il cinefilo, il fanatico di calcio, “El Gordo”, imprescindibile per capire la realtà e la cultura argentina». Ricordando il Grande Torino nei 70 anni della tragedia di Superga una passeggiata all’interno della Basilica di Superga dedicata agli amanti della letteratura e dello sport. Per l’occasione la Basilica propone un’apertura straordinaria fino a mezzanotte e dopo la passeggiata, per chi lo desidera, è possibile visitare la cupola e le tombe.

Gli altri appuntamenti

Massimo Giletti

Venerdì 21 giugno alle 18.30 il conduttore e giornalista Massimo Giletti si presenta al pubblico nelle inedite vesti di lettore con «Il barone rampante» di Italo Calvino, passeggiando nei giardini e nell’interno del Castello della Mandria.

Nei giardini di Venaria Reale, domenica 7 luglio alle 18.30 Vladimir Luxuria dà voce a un libro simbolo della nobiltà francese del 18esimo secolo, «Le relazioni pericolose» di Choderlos de Laclos. Sempre a Venaria, domenica 14 luglio alle 18.30, appuntamento con il matematico Piergiorgio Odifreddi il «De Rerum Natura» di Lucrezio.

Infine, è l’attore Giuseppe Cederna, nei giardini e nei saloni della Palazzina di Caccia di Stupinigi, tra statue di cervi e di elefanti, a chiudere il programma domenica 21 luglio alle 18.30, leggendo «Zanna Bianca» di Jack London.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ma è richiesto il biglietto di 10 euro per l’ingresso alle Residenze Reali. Prenotazione obbligatoria su www.eventbrite.it o via mail a altavoce19@gmail.com. Info: telefono 011.0814031 (dal lunedì al venerdì, solo al mattino), sito web www.produzionifuorivia.it.

Be the first to comment on "“Ad Alta Voce”, letture suggestive nelle Residenze Reali"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*