“Il vaccino è una libera scelta”: i risultati di una ricerca

Un’opinione ampiamente diffusa non è altrettanto evidente nel dibattito pubblico, confermando l’esistenza di una pericolosa frattura tra la società e le istituzioni «Il vaccino è una libera scelta» è un’affermazione ampiamente diffusa tra le persone: è questo il risultato più significativo di una breve ricerca svolta sul dibattito riguardante la campagna vaccinale anti-Covid. Il...

I gruppi sociali della vaccinazione Covid

L’avvio della campagna vaccinale contro la malattia Covid-19 ha fatto emergere differenti posizioni nell’opinione pubblica, con la formazione di comunità autoreferenziali e contrapposizioni aspre, ricalcando i meccanismi tipici della comunicazione contemporanea. In particolare, analizzando i mezzi d’informazione di massa e i social network, possiamo individuare alcuni gruppi sociali particolarmente significativi: Negazionisti: considerano il Covid-19...

Gestione e comunicazione di crisi negli enti locali durante l’epidemia Covid-19

Di seguito le conclusioni della mia tesi di laurea in Comunicazione pubblica e politica, discussa il 5 luglio 2021 all’Università di Torino L’epidemia Covid-19, sia nella fase emergenziale della primavera 2020 che nella restante parte dell’anno, con un andamento altalenante per diffusione dei contagi e misure di prevenzione, ha evidenziato il ruolo centrale dell’informazione...

Cronaca giornalistica e narrazione su Facebook delle proteste a Torino contro il decreto con le misure anti-Covid

Nella serata di lunedì 26 ottobre a Torino si sono registrate manifestazioni di protesta contro il decreto del presidente del Consiglio che dispone alcune misure per fronteggiare l’epidemia Covid-19, tra le quali la chiusura alle 18 dei ristoranti e la sospensione delle attività di palestre e centri benessere, e si sono registrati scontri con...

Scroll to top