Rievocazione della battaglia del Colle dell’Assietta

I soldati piemontesi “bogianen” non indietreggiarono

 Domenica 17 luglio si rievoca la battaglia del Colle dell’Assietta del 1747, nell’ambito della 49esima Festa del Piemonte. Dalla battaglia deriva l’espressione “bogianen” per indicare i Piemontesi che, seppure in difficoltà, non si ritirarono, riuscendo a respingere le truppe francesi: «Noi da sì i bogioma nen», ovvero «Noi da qui non ci spostiamo».

rievocazionedellabattaglia16SD

Alzabandiera alle ore 9.30, Santa Messa al campo alle ore 10, alle ore 11 la commemorazione alla Casa cantoniera e la dimostrazione del Coordinamento Rievocazioni Storiche 1600-1700, con figuranti in costume d’epoca attorno all’obelisco della Testa dell’Assietta. Successivamente viene servita la tradizionale polenta e salsiccia. Nel pomeriggio, giochi per bambini ed esibizione di cori, gruppi musicali e fanfare.

Il Colle dell’Assietta, tra Val Chisone e Val Susa, può essere raggiunto salendo da Pinerolo fino alla frazione Balboutet di Usseaux, oppure da Meana via Colle delle Finestre. Domenica è previsto il senso unico sulla strada militare del Colle dell’Assietta: solo salita dalle ore 6 alle ore 12, solo discesa dalle ore 13 alle ore18. Info: 360.535035.

rievocazionedellabattaglia28MS locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top