Vaccini e informazione

Nelle scorse settimane vi è stata un'accesa discussione sui social in merito agli articoli sulla morte di persone alle quali era stato da poco somministrato il vaccino anti-Covid di Astrazeneca; al termine di questo articolo riporto alcuni commenti alle prime pagine di Repubblica nella settimana dal 12 al 18 marzo 2021. Libertà di stampa,...

Cronaca giornalistica e narrazione su Facebook delle proteste a Torino contro il decreto con le misure anti-Covid

Nella serata di lunedì 26 ottobre a Torino si sono registrate manifestazioni di protesta contro il decreto del presidente del Consiglio che dispone alcune misure per fronteggiare l’epidemia Covid-19, tra le quali la chiusura alle 18 dei ristoranti e la sospensione delle attività di palestre e centri benessere, e si sono registrati scontri con...

Essere giornalisti oggi

L’Albo dei Giornalisti è suddiviso in professionisti e pubblicisti; i primi svolgono la professione in modo esclusivo, i secondi come ulteriore rispetto ad altre attività. La distinzione trae origine dall’impiego nelle redazioni di esperti per scrivere articoli su argomenti specifici; un medico per chiarire dubbi sulla salute, un avvocato per questioni giuridiche, un commercialista in materia di adempimenti...

Etica e giornalismo

Il giornalista è sottoposto a precise regole deontologiche nell’esercizio della professione. Il testo fondamentale è la legge istitutiva dell’Ordine, la numero 69 del 3 febbraio 1963, che all’articolo 2 indica come «obbligo inderogabile» il «rispetto della verità sostanziale dei fatti» e all’articolo 48 istituisce il procedimento disciplinare per «gli iscritti all’Albo che si rendano colpevoli di fatti non conformi al decoro e...

Scroll to top