Un gruppo per il turismo in Canavese

Il Canavese scommette con convinzione sul turismo come volano per l’economia, anche grazie al Gruppo Turismo di Confindustria Canavese che dopo pochi mesi di attività già presenta un sito nuovo di zecca e ricco di contenuti (www.canaveseturismo.org), e il calendario eventi intitolato “Fino al prossimo Carnevale”.

L’iniziativa è stata illustrata oggi al centro congressi “Canavese Incontra” di Strambino e costituisce il primo tassello di un progetto che mira a “creare un metodo per il territorio locale” come ha spiegato il presidente del Comitato Piccola Industria, Fabrizio Gea.

Il Gruppo Turismo è composto da una folta presenza di donne e ha operato con molta concretezza – sarà una coincidenza? – in collaborazione con Turismo Torino e Provincia, per l’occasione rappresentato da Daniela Broglio che ha snocciolato una interessante serie di dati: in Canavese ci sono 287 strutture ricettive con oltre tremila camere e settemila posti letto. Nel 2013 due grandi eventi richiameranno l’attenzione del pubblico e dei mass media sull’Eporediese: i World Master Games di agosto con le gare di canoa e kayak a Ivrea e sul Lago di Candia, e la tappa del Giro d’Italia del 21 maggio da Valloire (Francia) a Ivrea.

Dominique Mosca, presidente del Gruppo Turismo, ha sottolineato la necessità di definire dettagliatamente l’offerta turistica lavorando con gli organizzatori di eventi per creare un sistema integrato ed efficiente. La vicepresidente Brunella Bovo ha invece illustrato il sito www.canaveseturismo.org e il calendario eventi 2013, già arrivato a dieci pagine ma in continua evoluzione – viene aggiornato ogni tre mesi -, suddiviso per località e tipologia di manifestazione.

L’incontro si è concluso con la tavola rotonda tra operatori privati e istituzioni pubbliche che ha confermato la vocazione del Canavese a innovare, anche in ambito turistico.

Canavese

 

Be the first to comment on "Un gruppo per il turismo in Canavese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*