San Valentino al Cà Mia di Cavour

Nella sala che evoca ricordi, tra piccole botti, nicchie riservate ai vini rossi del Piemonte, attrezzi agricoli e una radio degli anni Cinquanta, il ristorante Cà Mia di Cavour, nella piana pinerolese, propone la cena di San Valentino, venerdì 14 febbraio.

L’aperitivo viene servito di fronte al caminetto, le candele illuminano i tavoli e la cucina di Antonino Ciliberti, chef di lunga esperienza, sprigiona profumi raffinati: Scaloppa di branzino su insalatina di campo al Salmoriglio, Carciofi scottati con pistacchi e scaglie di grana, Risotto al Cartizze mantecato alle fragole, Cappellotti integrali ripieni di Seiras – formaggio tipico delle valli valdesi – con coulisse di pomodoro e basilico, Filettino lardellato alla riduzione di vino rosso con patate tornite dorate. Un goloso Cuore caldo al cioccolato per finire in dolcezza, oltre a caffè e piccola pasticceria. 30 euro a persona, vini esclusi. Ristorante Cà Mia, Viale Rimembranza 5, Cavour (TO). Tel. 0121.034527.

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top