REBEL-OT a San Maurizio d’Opaglio

REBEL-OT è la festa del teatro amatoriale, delle associazioni e delle culture in programma a San Maurizio d’Opaglio, sul Lago d’Orta, sabato 31 maggio dal pomeriggio fino a mezzanotte. Un esperimento di coesione sociale che chiude il primo anno di attività della Bottega d’Arte di San Maurizio d’Opaglio diretta dal Teatro delle Selve.

Tra le strade e le piazze del paese, trattando il tema della maschera teatrale nelle tradizioni culturali del mondo, sotto la direzione artistica di Franco Acquaviva,  si dipana un ricco programma: esibizione di compagnie del territorio in brevi performance, sfilata delle maschere, saggio scolastico Le mani che cantano dei bambini della locale scuola elementare (presso il Teatro degli Scalpellini), spettacolo a cura di La Finestra Sul Lago e cena sotto le stelle lungo la via principale del paese.

Per tutta la durata della festa San Maurizio d’Opaglio si anima con i banchetti e i gazebo delle associazioni che espongono i loro manufatti, la visita gratuita al Museo del Rubinetto, il flash mob di danza della scuola Centro Arte Danza di Pella e il  laboratorio di costruzione maschere condotto da Anna Olivero e Norma Pescio. Dopo la cena, premiazione del concorso itinerante per compagnie amatoriali e, a seguire, spettacolo di La Cumpagnia da la Malgàscia. Chiudono la festa i Porkchop. Costo della cena 12 euro con prenotazione al 328.4542252.

REBEL-OT-dinA5-566x800

Be the first to comment on "REBEL-OT a San Maurizio d’Opaglio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*