L'ex Accademia di artiglieria di Torino

Paratissima, la 15esima edizione all’ex Accademia di Artiglieria di Torino

Il tema scelto è “Multiversity”, per interpretare la “pluralità dei mondi”

Per la 15esima edizione di Paratissima, in programma da mercoledì 30 ottobre a domenica 3 novembre, la fiera internazionale degli artisti indipendenti apre al pubblico le porte dell’ex Accademia di Artiglieria di Torino (piazzetta Accademia Militare 3), vicino a piazza Castello; nata nel 1679 come «Reale Accademia», scuola di formazione per nobili e giovani gentiluomini alla vita di corte, fu in seguito trasformata in accademia militare e sede dell’esercito.

Il tema di questa edizione è «Multiversity» con gli artisti sollecitati a «interpretare la pluralità di mondi (immaginari o reali) e la moltiplicazione dei punti di vista attraverso il linguaggio dell’Arte». Gli artisti selezionati sono 338, suddivisi in sei sezioni: Multiversity Exhibition, Ph.ocus (dedicato alla fotografia), ICS – Independent Curated Spaces (31 mostre collettive e personali di singoli artisti), N.I.C.E. Exhibitions (cinque mostre allestite dagli allievi del corso per curatori di Paratissima), Bootique (moda e design), e G@P – Galleries at Paratissima con le proposte di dieci professionisti nella vendita di opere d’arte.

Giacono Costa, Atto n. 9, 2007
Giacono Costa, Atto n. 9, 2007

Quest’anno, inoltre, con Think BIG alle sezioni si aggiunge un progetto espositivo specificatamente dedicato a grandi opere d’arte, «non solo per forma ma anche per contenuti e messaggi»; tra queste, «Honest John» di Antonio Riello, un missile di 8 metri, copia in scala 1:1 di un vero missile Terra-Terra statunitense degli anni Sessanta, l’installazione in fibra ottica di Carlo Bernardini, l’opera «Brama Renaissance» di Robert Gligorov ispirata al Laocoonte, il branco di lupi «Green Communities» di Cracking Art e le megalopoli futuristiche di Giacomo Costa.

Orari: mercoledì 30 ottobre dalle 18 alle 24, giovedì 31 dalle 15 alle 24, venerdì 1 e sabato 2 novembre dalle 10 alle 24, domenica 3 dalle 10 alle 22. Ingresso 7 euro.

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top