Nuove proposte allo Scrigno dell’Arte di Monchiero

Domenica 27 ottobre, alle ore 16.30, lo “Scrigno dell’Arte” a Monchiero Alto (CN) rinnova la sua proposta artistico culturale con opere di artisti nazionali e stranieri di caratura internazionale.

Saranno presenti all’inaugurazione l’elvetico Pavel Schmidt, l’inglese Neil Raitt, gli italiani Claudio e Benedetta Bonichi. Seguirà un cocktail con gli artisti. La manifestazione è inserita nel circuito di “Contemporary Arte Torino Piemonte”. L’ingresso è libero. Per informazioni: Info Tel. +39 0173 792190, www.scrignodellarte.it

Scrigno dell’Arte è un polo artistico di respiro internazionale diretto da Patrizia Bottallo con un ricco programma di mostre d’arte contemporanea, artist in residence, progetti educativi di avvicinamento all’arte per scuole e famiglie e con una proposta d’arte moderna grazie alla collezione permanente di Eso Peluzzi. Un modo nuovo ed autentico di godere l’arte tutto l’anno, tutti i giorni, gratuitamente, senza filtri e barriere, direttamente a contatto con le opere e gli artisti.

Scrigno dell’Arte è un progetto pluriennale promosso da Marachella Gruppo S.p.A. finalizzato a fondere in maniera originale e dinamica ricettività ed arte. Il monastero settecentesco che lo ospita è infatti anche sede dell’Antico Borgo Monchiero Art Living Hotel, raffinato quattro stelle alle porte delle Langhe.

Genesi di infinito, Pavel Schmidt
Genesi di infinito, Pavel Schmidt

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top