Novelle al Castello

(Foto Sergio Zanini)

Sabato 20 giugno il Castello di Sangano, grazie alla disponibilità dei proprietari, ha spalancato il suo cancello al pubblico. Con Novelle al Castello, infatti, la Banda Musicale di Sangano, diretta dal Maestro Giorgio Mantica, ha accompagnato la lettura di due novelle tratte dal Decameron di Giovanni Boccaccio, Griselda e Federigo degli Alberighi. Alternando celebri brani musicali, voci narranti, filmati e i disegni di Oscar Tuzza, nel parco del castello si è creata un’atmosfera suggestiva, ideale per dare il benvenuto all’estate.

Da sinistra: Dori Cavigioli, Gigi Maggiora, Agnese Ugues, Alessandro Merletti (foto Sergio Zanini)

Da sinistra: Dori Cavigioli, Gigi Maggiora, Agnese Ugues, Alessandro Merletti (foto Sergio Zanini)

Per l’occasione il sindaco di Sangano, Agnese Ugues, e l’assessore alle manifestazioni, Alessandro Merletti, hanno premiato Gigi Maggiora, fondatore della Banda Musicale, e Dori Cavigioli, storica presidente, che a febbraio ha passato il testimone a un’altra donna, Stefania Gangarossa. E proprio per sottolineare il ruolo delle donne nel gruppo musicale, la serata si è chiusa sulle note dell’inno della Banda Musicale di Sangano, di recente composizione, intitolato La Presidenta.

(Foto Sergio Zanini)

(Foto Sergio Zanini)

Be the first to comment on "Novelle al Castello"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close