Maze, il festival della streetculture

MazeTorino

Da venerdì 8 a lunedì 11 settembre, Torino ospita l’edizione 0 di MAZE, festival interamente dedicato al mondo della «streetculture». Sul  Piazzale Valdo Fusi e negli spazi antistanti della Borsa Valori di Torino, MAZE porta esibizioni, contest, conferenze, esposizioni d’arte, sfilate, laboratori e workshop dedicati alle espressioni contemporanee della cultura urbana.

Non solo per “streetculture lovers”, Maze si rivolge a tutta la città invitandola a scoprire più da vicino il mondo della streetculture in tutte le sue declinazioni: sfilate ed esposizioni di brand streetwear internazionali, esibizioni e battle di streetdance e breakdance, contest di skate, mostre, performance di aerosol art, workshop e laboratori.

Maze Torino

Moda ed eventi

Le linee guida di questa “edizione 0” di MAZE si suddividono in tre aree:

Fair, area espositiva aperta al pubblico dedicata ai brand di streetwear ;

Fashion, in cui i brand nazionali ed internazionali presentano le nuove tendenze streetwear con sfilate e nuove collezioni;

Il Festival, una programmazione ricca ed articolata di attività aperte al pubblico, tra contest di skateboard, battle di breakdance e streetdance, tornei di streetbasket, workshop, conferenze, mostre d’arte, live painting e performance.

Dutch Nazari al Jazz Club Torino

La chiusura del festival, domenica 10 settembre, è affidata al cantaurapper Dutch Nazari, sul palco del Jazz Club Torino dalle ore 22. «La sua scrittura molto curata e dettagliata – spiega una nota degli organizzatori – sa trasportare attraverso l’ascolto dei suoi testi; si nota l’accuratezza e la ricercatezza di termini giusti da inserire in un contesto, quello delle sue canzoni, molto diretto  e preciso. Ogni parola non è scelta per caso ma per poter evidenziare il concetto che vuole esprimere».

Dutch Nazari

Dutch Nazari

«MAZE – dichiarano gli organizzatori – si propone come nuovo punto di riferimento per la streetculture non solo nazionale, ma di stampo europeo, un crocevia di tendenze ed innovazioni stilistiche fortemente proiettato verso il futuro».

MAZE è ideato e creato dall’Associazione Interculturale Multiethnic Media, nata nel 2007 per sostenere il dialogo tra le diverse culture della società contemporanea della città ed è realizzato in collaborazione con STUDIO2fashion Events.

Ingresso: piazzale Valdo Fusi gratuito, Borsa Valori 10 euro, concerto Dutch Nazari 10 euro. Info www.maze.events.

Be the first to comment on "Maze, il festival della streetculture"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close