La Fiera di Vicoforte: quattro secoli di tradizione

Torna la Fiera di Vicoforte, appuntamento che si rinnova da quattro secoli ai piedi della Basilica. Da sabato 7 a martedì 10 settembre migliaia di persone – sono stimate 500 mila presenze – frequenteranno la “ferota”, muovendosi tra centinaia di bancarelle (con quasi mille espositori), macchine agricole, autovetture, animali da compagnia, cavalli e bestiame (un migliaio i capi presenti), attrazioni da luna park e oltre 50 punti ristoro.

Sabato sera fuochi pirotecnici nel cielo di Mondovì per annunciare la processione di domenica 8 settembre – natività di Maria Santissima e festa patronale della città – con partenza da Piazza alle 7 del mattino e arrivo al Santuario alle 8.30 per la celebrazione della S. Messa.

Perché – è bene ricordarlo – questa è innanzitutto una festa religiosa celebrata in una località che richiama pellegrini sin dal 1500. Il Santuario di Vicoforte è un edificio maestoso;  ha la cupola ellittica più grande del  mondo ed è stato costruito tra il Seicento e il Settecento con l’obiettivo di diventare il mausoleo dei Savoia.

Spazio dunque ai festeggiamenti, tra sacro e profano, come da antichissima tradizione.  www.comune.vicoforte.cn.it

foto_santuario

Be the first to comment on "La Fiera di Vicoforte: quattro secoli di tradizione"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close