Paola Cereda

“Incontro con l’Autore” a Volpiano, da Paola Cereda a Enrica Tesio

La 13esima edizione di primavera di «Incontro con l’Autore» a Volpiano propone cinque appuntamenti, sempre alle 21 nella biblioteca civica di Via Carlo Botta 26.

La prima ospite è Paola Cereda, mercoledì 22 maggio, con il romanzo «Quella metà di noi» (Perrone), finalista al Premio Strega 2019: «Un libro – si legge nella presentazione – che fa leva ed evidenzia la miseria umana, l’arroganza degli arricchiti, la scarsità di valori e di affetti che caratterizzano, purtroppo e in male, i tempi moderni». Paola Cereda si è laureata in Psicologia con una tesi sull’umorismo ebraico; vive a Torino e si occupa di progetti artistici con minori italiani e stranieri. Dialoga con l’autrice Davide Centola, letture a cura di Antonella Delli Gatti.

Mercoledì 29 maggio l’appuntamento è doppio, con Mariapaola Perucca e il romanzo «Rivelazioni incrociate» (Punto Edizioni), e Franco Ferro con «Villa Kreuze» (Susil Edizioni); il primo narra il viaggio interiore di un giovane universitario e i sogni condivisi con l’amica Stefania, il secondo è un intreccio di affari e passioni, ambientato a Canischio, nell’Alto Canavese, e legato al misterioso tesoro della Marchesa Adelaide. Dialogano con gli autori Davide Centola e Franca Furbatto, letture a cura dell’Associazione Toto.

Giovedì 6 giugno, Ylenia Viola presenta «Apparizioni Ex-Musica», ovvero come la musica possa ispirare un progetto fotografico. L’artista, nata e cresciuta a Volpiano, ha studiato Storia dell’arte e seguito corsi di pittura e fotografia: «Ci sono molte voci – dichiara – dentro di noi che rimangono inascoltate. Il modo in cui apriamo la nostra mente a queste voci interiori crea un infinito ventaglio di possibilità creative. Tra tutti i mezzi a nostra disposizione, io ho scelto la musica». Dialoga con l’artista Gaspara Paietta.

Venerdì 14 giugno, Barbara Mastella presenta «Aldo e Dino Ballarin. Dall’infanzia al Grande Torino» (Daniela Piazza Editore), storia di due fratelli nati a Chioggia, diventati calciatori nel Torino campionissimo del dopoguerra, morti entrambi nella tragedia di Superga. Barbara Mastella, giornalista e scrittrice, è stata corrispondente di guerra in Afghanistan e Kosovo, ha seguito i viaggi papali di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI e commentato in radio due Campionati mondiali di calcio. Dialoga con l’autrice Pierangelo Calvo.

Venerdì 21 giugnoEnrica Tesio incontra il pubblico con «Filastorta d’amore» (Giunti), il suo modo per «attraversare la corazza indurita della guerriera contemporanea e darle conforto». Enrica Tesio, torinese, ha pubblicato con Mondadori «La verità, vi spiego, sull’amore», nelle sale cinematografiche dal 30 marzo, cura il suo blog e una rubrica su «Donna Moderna». Dialoga con l’autrice Franca Furbatto, letture a cura dell’Associazione Toto.

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top