Il Barolo 2010 si presenta al pubblico

Il primo giugno torna “Un’Annata alla Vostra Attenzione”, il tradizionale evento organizzato dall’Enoteca Regionale del Barolo in collaborazione con  Assopiemonte DOP&IGP, per presentare agli operatori del settore e al grande pubblico il Barolo 2010 messo a disposizione dai produttori aderenti. Testimonial d’eccezione è Monica Larner, scelta da Robert Parker come “italian reviewer” per The Wine Advocate, una delle più note ed influenti riviste al mondo in fatto di vino. La scelta del Barolo Istituzionale si accompagna alla definizione dell’etichetta artistica che lo identifica e quest’anno è il torinese Ezio Gribaudo a valorizzare con la sua creatività l’immagine dell’ultima annata in commercio.

Nei giorni scorsi la convocazione del comitato tecnico ha dato il via all’ultimo mese di preparativi, assolvendo il compito di valutare i venti campioni di Barolo 2010 scelti per l’occasione e individuare quello più rappresentativo per la “Selezione Ufficiale”, la partita numerata di bottiglie e magnum che verrà sigillata con tappo anonimo, vestita da un’etichetta artistica e utilizzata come bottiglia istituzionale negli eventi e nelle manifestazioni dell’Enoteca. Commenta Federico Scarzello, Presidente dell’Enoteca Regionale del Barolo: «Come sempre il lavoro dei nostri tecnici ed esperti degustatori è stato prezioso. Ringraziamo pertanto Giovanni Bressano, Gianluca Colombo, Armando Cordero, Luca Faccenda, Giancarlo Germano, Lorenzo Tablino e Gianluca Viberti perché con la consueta competenza hanno svolto un ottimo lavoro data la straordinaria qualità dei vini».

La presentazione ufficiale del Barolo 2010 si tiene domenica 1 giugno alle ore 11 presso il Tempio dell’Enoturista, all’interno del Castello Falletti di Barolo, con la dedica dell’annata a Monica Larner, prima di declinarsi in un’intera settimana dedicata alla degustazione della nuova produzione (dal 1 al 7 giugno, con esclusione del mercoledì), quest’anno interamente ospitata nei locali rinnovati dell’Enoteca Regionale del Barolo.

A breve verrà reso noto il programma completo della giornata di inaugurazione e saranno svelati non solo i nomi delle aziende che aderiscono all’evento ma anche le etichette con le quali saranno presenti. Conclude Federico Scarzello: «Fra pochi giorni scade il termine entro il quale i nostri produttori possono partecipare, dopodiché elaboreremo i dati ricevuti, e i nominativi delle cantine e le schede dei vini saranno pubblicati prima della presentazione sia sulle nostre pagine Facebook e Twitter, sia nell’apposita sezione creata sul sito www.enotecadelbarolo.it. La settimana di presentazione sarà una vetrina anche per il nostro nuovo allestimento, che abbiamo pensato di rendere più funzionale e accattivante per poter ospitare sempre maggiori eventi come la grande degustazione orizzontale dei Barolo 2010, ma anche per disporre di un luogo fresco e giovane in cui il Barolo sia ancora e sempre al centro dell’attenzione».

barolo

Be the first to comment on "Il Barolo 2010 si presenta al pubblico"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close