Grigliata e Mojito

Venerdì 30 maggio, dalle ore 20.30, il ristorante Ca’ Mia di Cavour propone “Grigliata e Mojito”: una serata speciale con aperitivo in dehors, grigliata mista di carne al tavolo su tagliere (costolette di maiale, salsiccia, capocollo, alette di pollo), cocktail mojito e musica dal vivo. 25 euro per persona, consigliato prenotare al 0121.034527.

Cavour è un paese caratteristico, a ovest di Torino, tra Saluzzo e Pinerolo, facilmente individuabile per la Rocca che si staglia verso il cielo dalla pianura. È una terra ricca di storia – qui visse a lungo Giovanni Giolitti – e di agricoltura: ogni anno ricorre Tuttomele, a novembre, e la fiera della carne piemontese. In questo luogo la gastronomia ha radici antiche, con sapori che evocano il focolare e le cucine delle nonne.

Il ristorante Ca’ Mia appartiene a questa tradizione e mescola con intelligenza passato e presente. Il locale sorprende: all’esterno appare come un edificio moderno, ma l’interno è un inno al Vecchio Piemonte. Vi accolgono in una saletta, per l’aperitivo sul divano di fronte al caminetto, con una radio anni Cinquanta e fotografie di divi del cinema. La sala è comoda, con sessanta coperti illuminati da luci soffuse e nicchie che ospitano bottiglie di vino, piccole botti, attrezzi agricoli, mele e grappoli d’uva. La cucina è firmata da Antonino Ciliberti, chef con una lunga esperienza nel torinese, in locali prestigiosi, che porta in tavola i profumi di stagione. Ca’ Mia, Viale Rimembranza 5, Cavour (TO).

(foto Marco Carulli)
(foto Marco Carulli)

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top