Esperti internazionali alla scoperta del vino piemontese

Al fine di incentivare i processi di internazionalizzazione delle imprese piemontesi, il consorzio I Vini del Piemonte organizza, in collaborazione con Gbexport, un evento di incoming di operatori del settore wine, provenienti da diversi paesi europei ed extraeuropei, che incontreranno venti aziende consorziate. L’iniziativa ha lo scopo di sostenere le aziende nel percorso di avvicinamento ai mercati internazionali attraverso una modalità facilmente accessibile, consentendo ai produttori di incontrare i buyer esteri in Piemonte.

Il programma dell’evento prevede due giorni di incontri durante i quali i produttori presenteranno i loro vini a dieci buyer selezionati, e una giornata interamente dedicata alle visite in cantina che consentirà ai buyer di scegliere una o più aziende, in base agli incontri avuti nei giorni precedenti, e visitarle di persona (saranno i buyer a stabilire se e quali cantine visitare).

Gli incontri si terranno venerdì 11 e sabato 12 aprile 2014 presso l’Antico Borgo Monchiero di Monchiero Alto (CN), dalle 8.00 alle 17.00, mentre la giornata di domenica 13 aprile sarà dedicata alle visite in cantina.

Gli operatori che interverranno provengono da paesi esteri ad alto potenziale come Cina, Gran Bretagna, Svezia, Stati Uniti, Spagna, Olanda, Francia, Singapore, e il rapporto di un buyer ogni due produttori permetterà a ciascun partecipante di incontrare tutti gli operatori coinvolti nell’evento. Info: tel. 0173 787166, info@ivinidelpiemonte.com .

SONY DSC

Be the first to comment on "Esperti internazionali alla scoperta del vino piemontese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*