A Collegno il gelato artigianale mette d’accordo produttori e consumatori

Dal 1952 Quattrer Arredamenti progetta e realizza arredi per locali pubblici. Per caffetterie, pasticcerie e gelaterie l’azienda offre professionalità altamente specializzate. E proprio in questo contesto nasce il marchio Maestro, il format di franchising dedicato a gelato e caffè italiani.

gelato_maestro-074

La golosità della notizia, però, è nella scelta della collocazione del punto pilota per il mercato italiano: la sede di Collegno della Quattrer Arredamenti, un edificio avveniristico in via Spagna 4, proprio all’uscita Savonera della tangenziale di Torino, in un’area ad alta vocazione commerciale e industriale. «Abbiamo deciso – spiegano Roberto e Graziella Quattrer – di aprire il laboratorio sia ai professionisti che al pubblico, per creare un luogo di incontro tra produttori e consumatori, in modo da conoscere e approfondire le reciproche sensibilità».

Quattrer_Arredamenti-sede-SD

La sede Maestro di Collegno ospita uno showroom perfettamente funzionale, con arredi, macchine e attrezzature dedicate al nuovo concept. Qui vengono insegnate le tecniche di lavorazione, le modalità di servizio, la gestione degli aspetti amministrativi e gestionali. Si producono tutti i gusti del gelato e del caffè Maestro e i clienti li assaggiano. Insomma, una gelateria progettata per gli operatori ma aperta a tutti.

gelato_maestro-120

L’iniziativa è stata pensata ad hoc per lo sviluppo all’estero. E proprio all’estero Maestro ha aperto il primo locale in Brasile, a Florianopolis, vivace città di 420 mila abitanti a sud di San Paolo, con uno stile di vita brillante e il turismo come principale fonte di reddito. Un luogo nel quale il “made in Italy” è molto apprezzato. Nel centro commerciale Shopping Iguatemi, Maestro propone caffè espresso, sorbetti e creme dai nomi invitanti: Cioccolato Torino, Nocciola Langhe, Classica Roma, crema con paste di meliga e I Promessi Sposi, a base di ricotta e fichi.

maestro-868SD

La proposta ha riscontrato un immediato successo, tanto che altri punti sono già in apertura. D’altronde, il gelato artigianale è ancora poco diffuso all’estero, tanto che  la metà delle gelaterie del mondo si trova in Italia, circa 30 mila su 60 mila. Anche in Brasile, l’artigianalità e la qualità dei prodotti “made in Italy” hanno conquistato il pubblico; un dato che sottolinea, ancora una volta, l’eccellenza della gastronomia italiana.

Maestro, via Spagna 4, Collegno (TO), telefono 011.733109, e-mail info@gelatoecaffeitaliano.com, www.gelatoecaffeitaliano.com.

 

Be the first to comment on "A Collegno il gelato artigianale mette d’accordo produttori e consumatori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close