Café & Patisserie Gluten Free diventa Freedom e apre un secondo locale a Torino

Inaugurazione mercoledì 11 settembre in via Arcivescovado 9. Il progetto avviato nel 2013 grazie all’intuizione di una donna celiaca

Mercoledì 11 settembre dalle 16 alle 21, a Torino in via Arcivescovado 9, s’inaugura Freedom, sviluppo del marchio Café & Patisserie Gluten Free, attivo dal 2013 in via Filadelfia 113/B, per offrire al pubblico un nuovo concetto di locale gluten free, uno spazio non riservato esclusivamente a clienti celiaci ma aperto a tutti, dove gustare cibi sani e gustosi in un ambiente accogliente.

Freedom nasce dall’idea imprenditoriale di una donna, Domenica Bevilacqua, che dopo essere rimasta disoccupata ha trovato la forza di avviare una propria attività. «Ho perso il lavoro nel 2009 – racconta – e, dopo aver inutilmente cercato altre opportunità, ho avuto l’idea di aprire un locale con prodotti senza glutine, mossa dalla mia esperienza di persona celiaca; all’inizio pensavo a una rivendita, poi ho deciso di sviluppare un mio punto ristoro».

Domenica Bevilacqua si è rivolta alla Fondazione Don Mario Operti, per sviluppare il progetto e partecipare al programma Mip (Mettersi in proprio) della Regione Piemonte. Il primo locale è stato aperto nel 2013, nel 2015 è stato creato il laboratorio di via Gradisca, e adesso, dopo sei anni di esperienza e un successo crescente, il marchio Café & Patisserie Gluten Free si rinnova, diventando Freedom e aprendo il secondo locale nel centro di Torino.

«Siamo partiti – spiega la titolare Domenica Bevilacqua – da un problema, la celiachia, e dai prodotti senza glutine, ma abbiamo sempre pensato a uno spazio aperto a tutti, per gustare in compagnia cibi sani, naturali e gustosi». Freedom è la condivisione di uno stile di vita in armonia con se stessi e con gli altri. Il locale di via Arcivescovado 9 interpreta questa visione a partire dai materiali:  marmo, rame e vetro, con un richiamo immediato alla Terra. Il rispetto per le risorse del nostro pianeta si manifesta anche nella volontà di diventare «plastic free»: è un percorso graduale che si concretizza nell’utilizzo di imballaggi in carta e cartone riciclati e di contenitori per il cibo biodegradabili.

I prodotti Freedom sono adatti ai celiaci e a chiunque apprezzi il cibo sano. Il pane, ad esempio, è croccante e conserva questa caratteristica anche il giorno dopo; a colazione il cornetto Freedom è davvero un’esperienza, al tempo stesso soffice e croccante, sfornato ogni mattina. Il locale propone a pranzo verdure, toast, focacce, pizze, hamburger e torte salate. Pasticceria secca e mignon, monoporzioni e torte di compleanno sono altre sfide brillantemente vinte da Freedom. Info: 011.19506672, sito web www.freedomgf.it.

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top