BIT 2013 tra luci e ombre

Sono stato alla Borsa Internazionale del Turismo, BIT 2013, sabato 16 febbraio, negli spazi di Fiera Milano. È il più blasonato evento italiano dedicato al turismo, realizzato per gli operatori del settore ma aperto anche al pubblico nel weekend. Quest’anno ho avuto la sensazione di un ridimensionamento, complice la crisi economica generale ma anche l’agguerrita concorrenza di TTG Incontri, la manifestazione riminese di ottobre. Discreta la presenza delle regioni italiane, in particolare di Lombardia (che gioca in casa), Marche, Calabria, Toscana, Veneto. Un plauso, sul fronte piemontese, al Comune di La Morra, incantevole balconata sulle Langhe, per aver scelto di essere presente con un proprio stand in collaborazione con l’associazione Eventi e Turismo: una concreta dimostrazione della volontà di promuovere il territorio. Consueto folklore nei padiglioni dedicati al resto del mondo, con la Cina ospite d’onore e il fascino delle culture lontane.

BIT 2013

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top