Arte protagonista al Cavalieri di Bra

Sono stati rivelati ieri sera al termine della cena preparata da Valentina Arato, giovane chef del ristorante Il Principe, i nomi degli artisti selezionati per impreziosire con le loro opere, fino a marzo 2014, il Best Western Hotel Cavalieri di Bra.

A Teorema Fornasari, Salvatore Milano, Feny Parasole, Francesca Parola è stata assegnata la Suite d’Artista, mentre gli spazi comuni sono stati attribuiti a Luciana Bertorelli, Franco Marabotto e Giovanni Rosazza.

Il premio rappresenta il naturale completamento della mostra Salon des Refusés, curata da Giorgio Grasso e inaugurata il 15 settembre da Vittorio Sgarbi, che ha l’obiettivo di fornire visibilità ad artisti emergenti, richiamando nel titolo il Salone dei Rifiutati aperto nel 1863 da Napoleone III per offrire ospitalità ai pittori impressionisti, esclusi dall’esposizione ufficiale allestita dall’Accademia delle Belle Arti di Parigi.

Circa 40 artisti hanno partecipato al progetto, voluto fortemente da Emanuela Piazza, direttore eventi del Best Western Hotel Cavalieri, e questo risultato rafforza l’intenzione di replicare l’iniziativa il prossimo anno. Le opere sono state esposte all’Art Urban Parking dell’albergo per oltre un mese e oltre 400 visitatori hanno votato i loro preferiti, determinando così la selezione. www.hotelcavalieri.net

Emanuela Piazza, seconda da sinistra, e i sette artisti selezionati

Emanuela Piazza, seconda da sinistra, e i sette artisti selezionati

Be the first to comment on "Arte protagonista al Cavalieri di Bra"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito impiega i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Info | Close