Antico Borgo Monchiero premia gli innamorati

L’Antico Borgo Monchiero mantiene la propria interpretazione di accoglienza cortese anche a San Valentino. Nell’edificio settecentesco sul colle che domina le Langhe tra Monforte e Dogliani, in un’atmosfera riposante, quasi sospesi nel tempo, si raccolgono – e raccontano – le storie degli innamorati, e la più bella viene premiata con l’ingresso al centro benessere Afrodite, con la vasca idromassaggio scavata nel tufo, la sauna e l’area relax, accanto al frutteto e alla piscina. Nel concorso – Raccontateci com’è nato il Vostro Amore – risuona un verso di Amarsi è di Amedeo Minghi, e pare sentirlo riecheggiare tra le spesse mura,  magari nella cappella affrescata riservata ai matrimoni: «Amarsi è farlo qui, dove le stelle sono da guardare in due. Ma due, i tuoi occhi, sono stelle solo mie».

E per le coppie che desiderano cenare, nella sala dove un tempo i monaci stivavano le vettovaglie, ecco il menù di San Valentino: Entrée di bignè alla fonduta con tartufo e flûte di Champagne, Tris di antipasti, Fiocchi di ortiche e zucchine croccanti, Filetto di branzino con concassé di pomodori Pachino, Tortino di cioccolato dal cuore morbido, accompagnati da Chardonnay e Nebbiolo. Prezzo 55 € a persona. Prenotazioni al 0173.792190, www.anticoborgomonchiero.it.

San_ValentinoSD

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top