Alla Gobetti di Rivoli il premio Librarte Game 2016

logo+payoff-150R

Rivoli – La classe Prima B della scuola media Piero Gobetti di Rivoli ha vinto l’edizione 2016 di Librarte Game, il campionato di lettura organizzato da Antonella Menzio, titolare della Libreria Mondadori di Rivoli.

20160515-librarte_Game-51SD

La manifestazione coinvolge circa 1.400 studenti di Rivoli, Alpignano e Villarbasse, e costituisce «uno strumento per invitare i ragazzi alla lettura», come ha sottolineato il sindaco di Rivoli Franco Dessì, presente alle premiazioni insieme alle assessore Laura Ghersi, alla Cultura, e Francesca Zoavo, all’Istruzione. Hanno partecipato, inoltre, Angelo Petrosino, scrittore di libri per ragazzi, Vito Navolio, pittore di urban art, e il presidente del MAU, Museo di Arte Urbana di Torino, Edoardo Di Mauro.

Da sinistra: Francesca Zoavo, Lura Ghersi, Antonella Menzio
Da sinistra: Francesca Zoavo, Lura Ghersi, Antonella Menzio

La consegna degli attestati ai vincitori si è svolta ieri nell’affollata Sala Consiliare di via Capra; oltre ai ragazzi della Gobetti, è stata premiata la scuola Perone tra le quinte classi delle elementari, e Alessia Carozzo (seconda media) e Edoardo Fregnan (quinta elementare)  per il disegno della copertina ideale che l’artista Vito Navolio dipingerà sul muro dell’Istituto Salotto e Fiorito, e che sarà scoperto sabato 28 maggio.

Marco Scarzello

View posts by Marco Scarzello
Marco Scarzello, giornalista freelance. Seguo eventi e notizie del territorio. Collaboro come addetto stampa con enti, imprese e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top