A Torino arrivano i supereroi

Se domani pomeriggio, domenica, passeggiando nel centro di Torino incontrate Superman o Batman, non spaventatevi, non è arrivata la fine del mondo. È il raduno, dalle 14 in piazza Castello, dei cosplayer, le persone che si (tra)vestono come i personaggi fantastici di cartoni animati, fumetti, film e telefilm.

Cosplay è la contrazione delle parole costume play, ed è un fenomeno nato negli anni Ottanta in Giappone, patria degli anime. Gli appassionati sono ormai migliaia e trascorrono il tempo libero lavorando con ago e filo per realizzare i loro costumi, mettendo insieme stoffa, plastica, metallo e spugna. Pensate, per esempio, a quanto sia difficile replicare il casco di Dart Fener oppure le sembianze di Goldrake. E d’altronde si tratta di un hobby da prendere sul serio perché fantasy e fantascienza sono filoni culturali che hanno espresso scrittori e registi illustri, e prodotto incassi stratosferici (termine più che mai appropriato). Basti ricordare Il Signore degli anelli e appunto la saga di Guerre stellari.

E dunque domani si ritroveranno a Torino, per merito dell’associazione TOoPlay che organizza eventi legati a questo mondo come Poirino in cosplay e la scorsa edizione di I cosplayers invadono Torino. Nel 2012 erano 300, quanti saranno quest’anno? Che la forza sia con voi! www.associazionetooplay.it .

Cosplay

Be the first to comment on "A Torino arrivano i supereroi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*